Con oltre tre secoli di storia, gli aulici saloni dell’Appartamento dei Marchesi di Saluzzo e gli spazi dell’ex Teatro Paesana sono la cornice ideale per mettere in risalto l’Arte di ogni epoca, in linea con lo spirito della famiglia dei Saluzzo di Paesana, da sempre attenta alle novità culturali e alle avanguardie della società.

Grazie alle iniziative culturali realizzate negli scorsi anni, Palazzo Saluzzo Paesana è diventato un contenitore culturale riconosciuto e seguito dal pubblico torinese e non solo. Oltre alle iniziative direttamente promosse dalla direzione artistica – con attenzione particolare all’arte contemporanea – il team di gestione è disponibile ad accogliere mostre ed attività culturali proposte da terzi.

Tra le proposte culturali offerte a integrazione delle attività espositive e dei ricevimenti, l’attività concertistica di Palazzo Saluzzo Paesana si avvale nella sua programmazione della collaborazione di musicisti di grande prestigio; ensemble d’archi, pianisti, arpisti e cantanti che permettono di assaporare un’esperienza indimenticabile attraverso un incontro ravvicinato ed inedito con la musica.

L’attenzione per il mondo della letteratura e per le diverse voci della cultura è da sempre una delle caratteristiche della famiglia Saluzzo di Paesana, che annovera tra i propri antenati Tommaso III, autore de “Il Cavaliere Errante”, uno dei più importanti testi cavallereschi medievali. Gli spazi, in continuità con il pensiero alternativo della famiglia, si prestano ad essere il salotto ideale per conferenze culturali, presentazioni di libri, riunioni di circoli.

Visita gli spazi di Palazzo Saluzzo Paesana



Acconsento al trattamento dei dati personali in base alla privacy policy del sito
         Vai alla Privacy policy